EPPUR SI MUOVE. ARRIVA IL PRIMO MENU’ A DUE LIVELLI

1227

Peppone Calabrese, presentatore di Linea Verde e patron, insieme a Luisa Palese, del ristorante Cibò a Potenza, ha colto al volo la proposta che abbiamo fatto sul sito e ha deciso di offrire alla sua clientela due livelli qualitativi della famosa pizza “rucculo”

 di Peppone Calabrese

Da sempre pensiamo che importante sia fare cultura del cibo, informare i nostri clienti sulla filiera, sul valore del cibo e sulle storie di chi lo produce.

In questi giorni di grandi quesiti (frutto anche di una vita meno frenetica) su quello che sarà il futuro nostro e della ristorazione in generale, abbiamo preso spunto da alcune riflessioni di quelle persone che hanno contribuito a creare la nostra comunità del cibo.

Abbiamo deciso di dare ai nostri clienti la possibilità più importante di tutte, quella che ci fa sentire liberi.

Vi daremo la possibilità di scegliere!

Iniziamo da due delle nostre pizze.

La prima è la regina, la Margherita, dove potrete scegliere tra una mozzarella e un fiordilatte di latte Nobile.

La seconda è quella con il prosciutto crudo dove potrete scegliere tra un prosciutto di Parma e uno di suino nero allevato allo stato brado.

Chiaramente, come potete ben capire avrete due prezzi diversi.

Ora tocca a voi. Noi non giudichiamo.

Noi sappiano quello che vogliamo e siamo convinti che sia fondamentale seguire questa strada per raggiungere il nostro risultato.